Museo del vino Castel Rametz

Nel 1980 la famiglia Schmid ha allestito questo museo privato in quattro ampie sale di Castel Rametz. Al piano terra e nelle cantine del fabbricato rurale sono esposte antiche attrezzature della viticoltura. Gli attrezzi, in parte dimenticati e fuori uso, sono stati raccolti, restaurati e catalogati dalla famiglia Schmid in decenni di minuzioso lavoro. La collezione comprende utensili per la lavorazione del terreno, la vendemmia, la vinificazione e il trasporto dell’uva, nonché i più antichi mezzi di lotta antiparassitaria.

Il museo espone inoltre le attrezzature per la coltivazione del grano e la lavorazione dei cereali. Dal 2007 viene presentata anche la tradizionale produzione dello speck con immagini e oggetti antichi. La visita al museo prosegue attraverso le cantine storiche costruite con pietre di porfido, la moderna cantina vinicola e si conclude con una degustazione di vini.
Visita guidata al museo e alle cantine con degustazione vini
Lu – Ve alle ore 16:30
Durata ca. 90 min
Gratuito per i nostri ospiti!

Orario d’apertura
aprile - inizio novembre:
lun-sab ore 9:00 – 18:30

Dall’ Hotel Eremita-Einsiedler al Castello Rametz
Il castello è raggiungibile a piedi seguendo un breve sentiero oppure a pochi minuti in macchina dall’ hotel.

Indirizzo: Via Labers, 4, 39012 Merano

Newsletter

Newsletter

Ricevi novità e offerte!
 
 
 
a performance website by Zeppelin Group – Internet Marketing
 
 
Richiesta rapida
 
 
2 adulti
 
nessun bambino
 
Età bambini
 
1 anno
1 anno
1 anno
 
Richiedi